04
Novembre
15 :17 PM / Blog / 0 Comments

La touch therapy, conosciuta come riflessologia facciale, è una tecnica che sfrutta punti specifici del viso per intervenire sinergicamente su organi e apparati.

Si tratta di una tecnica multi riflessologica perché consiste nello stimolare i punti riflessi sia sul viso che sul corpo. 

Nel suo ambito di riferimento la tecnica è detta “cibernetica”, perché la stimolazione dei punti sul viso genera veri e propri stimoli elettrolitici al cervello, che così si attiva e invia i comandi idonei per riequilibrare l’organismo.

Entrando nel dettaglio..

Il corpo umano è percorso da un vero e proprio sentiero riflessologico, in varie grandezze e proporzioni. Ogni parte del corpo riflette l’insieme dell’organismo e per ogni organo corrisponde un punto riflesso in un’area della pelle. 

Sul volto e sulla testa sono state individuate delle mappe, dove è rappresentato tutto il corpo umano e dove si trovano i punti riflessi per agire su dolori e tensioni. La stimolazione rilassa il sistema nervoso e permette alle energie vitali di fluire liberamente, portando al completo benessere.

A chi è indicato questo massaggio?

-A chi soffre di mal di testa, sinusite e dolore cervicale

-A chi presenta ansia e irrequietezza

-Donne che presentano cellulite, gambe gonfie e ritenzione liquida

Il risultato sarà un intenso benessere di tutto il corpo, inoltre il viso risulterà ossigenato e luminoso. 

Vieni a scoprirla in esclusiva al Mondo della Bellezza!

Leave a reply

×

Powered by WhatsApp Chat

×